Sei in cerca del PC perfetto? Ecco 3 dritte per non sbagliare

0
189

Il PC è ormai diventato uno strumento indispensabile e ormai sono poche le persone che non ne possiedono uno. Avere un computer ci permette spesso di lavorare ma non solo: esistono anche dei PC da gaming fatti appositamente per raggiungere un’esperienza di gioco ottimale, così come dei modelli più semplici che comunque si rivelano comodissimi per una miriade di operazioni. Proprio poiché sul mercato si possono ormai trovare modelli tanto differenti, bisogna cercare di capire prima di tutto quale sia quello perfetto per le proprie esigenze. Spesso e volentieri infatti si spendono un sacco di soldi per un PC che in realtà si rivela addirittura troppo performante. Capita anche che, al contrario, si voglia acquistare un computer da gaming e si faccia la scelta sbagliata, ritrovandosi con un computer troppo scarso. Per questo vale sempre la pena avere le idee chiare e oggi vi daremo alcune dritte per trovare il PC migliore in base alle vostre necessità e all’uso che intendete farne.

#1 PC perfetto: perché non comporlo in autonomia?

Avete mai pensato di costruire il vostro computer su misura, scegliendo ogni singolo componente in modo da ottenere un PC completamente personalizzato sulla base delle vostre esigenze? Spesso si scarta questa opzione a priori perché si è convinti che si tratti di un’operazione troppo complicata, ma in verità non è assolutamente così! Provate a leggere la guida su come assemblare pc su www.robadainformatici.it: viene spiegato tutto nei minimi dettagli e vi renderete conto che è molto più semplice di quello che sembra! Inutile dire che scegliendo questa strada si può risparmiare tantissimo ma soprattutto non si deve accettare alcun compromesso: si può avere il PC perfetto fatto su misura.

#2 A cosa serve il PC? Una domanda fondamentale

Indipendentemente dal fatto che scegliate la strada dell’acquistare un PC già pronto all’uso o dell’assemblare la macchina in autonomia, è sempre fondamentale che vi facciate una domanda. O cosa serve il computer? Che utilizzo ne farete? Non bisogna mai sottovalutare questo aspetto, perché come abbiamo accennato sul mercato esistono moltissimi modelli e ci sono enormi differenze tra un PC da gaming ed uno da ufficio, per fare un esempio. È quindi importante avere le idee chiare circa l’utilizzo che si farà del computer.

#3 RAM e SSD: due caratteristiche da non sottovalutare mai

RAM ed SSD sono due caratteristiche tecniche che in nessun caso conviene sottovalutare perché incidono in modo notevole sulle prestazioni generali del computer. Se altri parametri come la scheda video possono essere tralasciati in alcuni casi, le memorie sono invece importantissime anche per un utilizzo meno specifico. Per quanto riguarda la RAM conviene sempre rimanere sopra agli 8 GB per non avere problemi di prestazioni, mentre la memoria di archiviazione di massa ottimale sarebbe sempre la SSD. Quella meccanica classica infatti è ormai superata e rischia di dare notevoli problemi, specialmente per quanto riguarda la velocità delle operazioni. In sostanza per evitare rallentamenti o malfunzionamenti vale sempre la pena installare una SSD o acquistare un PC che ne sia già dotato.

Loading...