Prezzi e durata delle cartucce HP compatibili: Informazioni utili

0
234

HP è un’azienda leader, nel mercato delle stampanti per la casa e per l’ufficio; naturalmente produce anche le cartucce per le proprie stampanti. Se fai largo uso della tua stampante HP, a casa o nel tuo ufficio, in azienda o in uno studio professionale, acquistare cartucce originali potrebbe non essere molto conveniente. Avrai notato, infatti, che le cartucce hanno un costo elevato, in proporzione al prezzo pagato per l’apparecchio su cui vanno utilizzate; economicamente, questo incide molto nel tempo.

La garanzia offerta da una cartuccia originale, sia dal punto di vista della durata che della qualità di stampa, non è in discussione; tuttavia, sempre più spesso, i consumatori preferiscono, come alternativa, acquistare cartucce compatibili per la propria stampante HP; il loro costo, a volte, è più che dimezzato rispetto a quelle originali e, se la si confronta a quella ottenuta con una cartuccia originale, la differenza nella qualità della stampa è sempre più difficile da distinguere. Ma vale sempre la pena di fare questa scelta? Sembra proprio di sì.

Quando una cartuccia si dice compatibile

Una cartuccia compatibile è un prodotto non originale, che può essere installato su qualsiasi stampante a testina fissa inkjet, ovvero a getto d’inchiostro. Molti consumatori pensano che le cartucce compatibili non siano in grado di offrire la stessa qualità nella stampa di immagini e testi scritti, altri temono che la stampante possa avere difficoltà a riconoscere le cartucce di inchiostro compatibili e quindi impedire la stampa; tali pensieri portano lo stesso consumatore a rinunciare all’acquisto. Effettivamente, quando le cartucce compatibili comparvero per la prima volta sul mercato, poteva accadere di incorrere in un inconveniente di questo tipo. Oggi, grazie all’avanzata tecnologia con cui vengono prodotte, le cartucce compatibili si installano con la stessa maneggevolezza di quelle originali e vengono visualizzate e riconosciute immediatamente dalla stampante, senza alcun problema.

Il mercato delle cartucce compatibili è ampio. Devi tenere presente che, per la qualità dell’inchiostro, i vari marchi presenti su mercato si sono praticamente uniformati, impegnandosi per offrire un prodotto che potesse competere con i prodotti originali e garantire un risultato di stampa del tutto simile. La differenza, semplicemente, sta nel fatto che una cartuccia compatibile è prodotta da altre aziende e non dallo stesso brand della tua stampante. Sulla tua stampante HP, che sia semplice oppure multifunzione, puoi quindi installare tranquillamente una cartuccia compatibile, in quanto ha la stessa forma di una originale e, su un lato, integra il chip che consente di rilevare il livello dell’inchiostro e di riconoscere la cartuccia da parte della stampante.

Durata delle cartucce compatibili

Le cartucce compatibili assicurano, solitamente, una quantità maggiore di inchiostro e, quindi, di documenti che è possibile stampare, che si traduce in una maggiore durata, rispetto a quelle originali, senza rinunciare alla qualità nella stampa sia per la nitidezza dei testi scritti che per i colori. La durata dichiarata di una cartuccia deve corrispondere alla sua durata reale. È bene chiarire che, quando ci si riferisce alla durata di una cartuccia, si parla del numero di pagine, con una copertura del 3%, stampate su un foglio di formato A4; in pratica: una cartuccia che, da un punto di vista nominale, deve durare per 500 copie, nella pratica deve essere in grado di effettuare la stampa di 3000 fogli A4, senza alcuna immagine o logo, tabella, sfondo o grassetto, ovvero, tutto ciò che utilizza molto inchiostro quando viene stampato. Per semplificare, il 3% di copertura del foglio corrisponde alla stampa di 500 fogli A4, soltanto con la scrittura, con una dimensione 12 del carattere, come grandezza. Questo standard di durata non viene rispettato alla lettera, ma è bene conoscerlo per valutare che la cartuccia compatibile a inchiostro lo rispecchi il più possibile, visto che la quantità di riempimento dell’inchiostro dichiarata spesso è maggiore rispetto alla cartuccia originale. In genere, per evitare qualunque tipo di inconvenienti, i produttori delle cartucce compatibili rilasciano una traccia codificata, più precisamente un firmware, che si occupa di segnalare l’eventuale occorrenza di errori laddove queste non dovessero risultare perfettamente adatte alla stampante per cui devono essere usate.

La scelta relativamente al prezzo

Scegliendo di ricorrere all’alternativa di usare cartucce compatibili per la tua stampante HP, dovrai inquadrare il tipo giusto fra tutti i prodotti che trovi disponibili sul mercato; occorre orientarsi sia in rapporto alla durata sia al prezzo di una cartuccia compatibile, ovviamente a parità di rendimento e prestazioni e in relazione alle esigenze che devi soddisfare. Insomma, devi cercare un prodotto di qualità ad un prezzo vantaggioso. Molti siti online che vendono cartucce compatibili, coprono i loro prodotti con una garanzia di qualità per il funzionamento corretto del chip integrato: in questo modo potrai abbattere i costi e avere la sicurezza di usare un prodotto idoneo. In questi siti, la perfetta compatibilità è assicurata anche dal fatto di poter effettuare una ricerca, in un campo apposito, cliccando sul tuo modello di stampante, in modo da consentirti di identificare le cartucce compatibili con la tua stampante HP a getto d’inchiostro. Per ordini che superano una certa cifra, la spedizione viene effettuata gratuitamente. È sempre meglio diffidare di prezzi troppo bassi, perché possono essere l’indicazione di una scarsa qualità dell’inchiostro. Tenendo conto dei prezzi di un prodotto originale, acquistandone uno che costa circa un terzo, si può raggiungere l’obiettivo di un prezzo che si può considerare adeguato, sia per la qualità della cartuccia che per i costi della stampa.

Loading...