Marketing SEO e Google Search

0
279

Ai fini del marketing SEO uno strumento molto importante può essere Google Search e in particolare il tool Google Search Console.

Questa piattaforma si rivela particolarmente utile ai SEO specialist, ai proprietari di siti web di piccola entità, ai responsabili della creazione e della manutenzione di grandi siti istituzionali o appartenenti ad aziende multinazionali. Più informazioni in merito possono essere reperite su www.marketing-seo.it

Scopriamo perché Google Search e Google Search Console sono importanti per il marketing SEO.

Google Search

Google Search mette a disposizione dell’utenza Google Search Console, un tool gratuito utile a monitorare le performance dei siti web su Google Search. La Search Console permette di ottenere informazioni utili a migliorare la visibilità di un sito internet sul motore di ricerca e così apportare migliorie in termini di maggiore traffico che giunge al progetto.

La Search Console è quindi di molto aiuto affinché il sito web compaia nelle pagine dei primi risultati di ricerca di Google. La Search Console permette di monitorare e ottimizzare il crawling di Google in merito all’indicizzazione delle pagine web di riferimento.

Cosa fa la Search Console

Cosa fa esattamente la Search Console? Google Search Console verifica il modo in cui Google scansiona le pagine di un sito web e il modo in cui le indicizza. La Search Console aiuta a correggere eventuali errori nel crawling presenti sulle pagine individuate da Google. La Search Console segnala l’aggiornamento dei contenuti presenti all’Indice di Google. E’ consentito inoltre il monitoraggio dei trend realtivi alle performance del sito in base alle query di ricerca.

Lo strumento GSC permette inoltre di individuare e di focalizzare i Paesi da cui proviene il traffico maggiore e di conseguenza di capire quali sono le pagine maggiormente visualizzate dagli utenti.

Usare GSC

Per usare GSC si deve prima capire quali sono esattamente le operazioni che interessano in base alla singola situazione. Chi è proprietario di un piccolo sito e non ha grande competenza in materia, può controllare il traffico che arriva alle proprie pagine tramite il performance report di GSC  cercando di capire quali Paesi, quali query e quali web page sono quelle che portano maggiore visibilità.

Chi possiede o è responsabile di grandi siti può verificare in Search Console se tutte le pagine web sono indicizzate bene e se vi è l’assenza di errori. Strumenti utili a caso sono il rapporto sullo stato delle pagine AMP,  il rapporto di usabilità su dispositivi mobili, il rapporto sullo stato della copertura dell’indice.

GSC è ideale per i SEO specialist del marketing SEO per la produzione e per l’ottimizzazione dei contenuti di un sito web e per comprendere le strategie di comunicazione più efficaci ai fini dell’incremento di traffico delle web page curate.