Hai un target che ama viaggiare? Ecco i powerbank personalizzati

0
162

I gadget personalizzati rappresentano tuttora un sistema pratico e tutto sommato economico per fare marketing e per promuovere il proprio brand. Si tratta di una strategia ottima per fidelizzare i propri clienti, specialmente quando si parte da un budget abbastanza basso, che non permette investimenti più impegnativi come la classica pubblicità cartacea o le ADS online.

 

Chi ha un target di viaggiatori, poi, troverà nei powerbank personalizzati un fedele alleato, pronto per aumentare la brand awareness. Vediamo di approfondire questo device, e di scoprire dove trovarlo e come personalizzarlo.

Dove trovare i powerbank personalizzati?

Esistono molti siti web che offrono questo tipo di prodotti, dato che oramai Internet mette a disposizione un universo infinito a portata di click. I caricabatterie portatili, per fare un esempio concreto, possono essere ordinati su Bsi Gadget, potendo scegliere fra vari modelli, forme e colori. Ci sono addirittura alcuni modelli in legno di bamboo, adatti per un target green e attento all’ambiente.

Come scegliere un powerbank personalizzabile?

Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione, quando si sceglie il powerbank più adatto per la propria azienda, da personalizzare in seguito. Per prima cosa, bisogna considerare il tipo di pubblico che si desidera raggiungere: se è composto da giovani, allora un gadget più colorato e divertente sarà sicuramente apprezzato, mentre un target classico ed elegante preferirà un dispositivo più raffinato.

 

Devi anche considerare l’autonomia del powerbank, ovvero il numero di ricariche che è in grado di garantire. Questo fattore dipende dal milliamperaggio orario del powerbank (mAh), e si consiglia di non scendere al di sotto dei 2.000 mAh. Un altro aspetto importante da considerare è il materiale e la tipologia di rivestimento, fondamentali per la durata del dispositivo e per la sua capacità di resistere alle cadute e agli urti. Alcuni modelli sono addirittura impermeabili, e sono ideali per una fascia di pubblico che viaggia di frequente.

Quali sono i vantaggi dei powerbank personalizzati?

Gli smartphone sono essenzialmente la nostra ancora di salvezza. Ci affidiamo a loro per rimanere in contatto con i clienti, gli amici e i parenti, soprattutto quando si viaggia. Quindi, quando la batteria si scarica, possono emergere molti problemi. È qui che entrano in gioco i powerbank. Un powerbank è un caricatore portatile che può dare al telefono la spinta necessaria per affrontare la giornata, ed è possibile ricaricarlo più e più volte.

 

L’uso di un powerbank personalizzato, ovviamente, offre molti vantaggi anche all’azienda che lo ha “firmato”. Inserendo il logo della società sul gadget, farai in modo che sia sempre visibile al cliente e alle persone che gli stanno intorno. Inoltre, in questo modo farai anche una buona impressione sui potenziali nuovi clienti, che di sicuro apprezzeranno molto un regalo hi-tech così utile e versatile.

 

I powerbank sono essenziali anche per una questione di sicurezza. Quando si è in viaggio, se il cellulare si scarica non si avrà la possibilità di chiamare gli eventuali soccorsi, in caso di incidente. Infine, questi dispositivi hanno una potenza tale da permettere di ricaricare anche la batteria dei laptop.