Quanto costa sviluppare un’app Android?

0
99

Android è forse lo sviluppo più innovativo della tecnologia recente. Non solo è ampiamente utilizzato nell’industria mobile globale, ma anche nel settore IT. E in quanto piattaforma incredibile, Android offre opportunità, competitività e apertura sia per gli sviluppatori che per i consumatori. Pertanto, molti investitori in app stanno cercando di capitalizzare il potenziale del mercato. Molti di loro si rivolgono a servizi di sviluppo di app per informarsi sui costi di sviluppo. Dopotutto, le app sono ovunque in questi giorni. E la maggior parte delle aziende ha le proprie che clienti e clienti possono utilizzare.

Se anche la tua azienda sta esaminando lo sviluppo di un’app o sei un investitore di app, potresti calcolare i costi che ciò comporta. Fortunatamente, ci sono molte aziende che sviluppano di app e che hanno costi competitivi. Tuttavia, prima di descrivere in dettaglio o scoprire in che modo lo sviluppo di app influirà sulla tua azienda, analizziamo innanzitutto Android come piattaforma.

Perché Android è la direzione in cui tutti dovremmo andare?

 

 

Sebbene la maggior parte di noi utilizzi i propri dispositivi mobili ogni giorno, non ci fermiamo mai a considerare fino a che punto è arrivata la tecnologia. Ma se sei un’azienda o un investitore di app, sai che Android è un mercato molto redditizio. Pertanto, la tua applicazione è vitale per la crescita della tua attività. Dopotutto, funziona in modo simile a una presa elettronica per i clienti.

Sono finiti i giorni in cui i clienti visitavano fisicamente un negozio o visitavano un sito web. Ora scaricheranno semplicemente la tua app per ulteriori informazioni. Ecco perché molte aziende, indipendentemente dal settore, si stanno rivolgendo alla piattaforma, mettendo direttamente i propri prodotti e servizi nel palmo della mano del cliente. Ma perché? Cosa rende Android così speciale? La risposta è qualcosa che solo i nostri servizi di sviluppo di app Android possono dare:

  • La quota di mercato globale di Android supera il 70% , risultando leader nello spazio del sistema operativo.
  • Oltre 8 miliardi di utenti sono sulla piattaforma a partire dal 2021.
  • I costi di sviluppo sono altamente competitivi nel mercato dei sistemi operativi.
  • Il sistema operativo è disponibile su diversi dispositivi, dalle Smart TV ai tablet e persino ai dispositivi indossabili.
  • Il codice sorgente per Android è gratuito, quindi chiunque può utilizzare, sviluppare e aggiungere alla piattaforma.
  • Android ha attualmente oltre 2,56 milioni di app disponibili tramite Google Play.

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui gli investitori di app scelgono di utilizzare la piattaforma Android. Tuttavia, prima di poter produrre un’app, è importante capire quanti soldi dovrai spendere!

Quindi, quanto costerà lo sviluppo di un’app Android?

Ci sono molte statistiche sul costo di un’applicazione Android. Questo perché le app possono variare da semplici a estremamente complesse. Naturalmente, maggiore è la complessità, maggiore è il numero di funzionalità e maggiori sono i costi. Ecco un elenco di potenziali costi delle app messo insieme da IRCwebNET Informatica e computer:

  • Costi di benchmark per lo sviluppo di app semplici: € 16.000 – $ 32.000
  • Costi del benchmark di sviluppo di app di media complessità: € 32.000 – € 48.000
  • Costi di benchmark per lo sviluppo di app ad alta complessità: oltre € 72.000
  • I costi per l’assunzione di sviluppatori di app con sede negli Stati Uniti € 105.000 all’anno

Questi sono solo per fornire ai lettori una comprensione di base di ciò che potrebbe richiedere il ciclo di sviluppo dell’app. Tuttavia, per aiutarti a capire meglio i costi, li abbiamo elencati ciascuno in dettaglio:

Ripartizione dei costi di sviluppo delle app: uno sguardo approfondito da parte dei servizi di sviluppo di app Android?

Di seguito sono riportati i costi relativi allo sviluppo di applicazioni mobili.

1. Ambito e categoria dell’applicazione

L’ambito di un’app significa essenzialmente il suo scopo, gli obiettivi, il background aziendale e la direzione. Può anche essere il problema che l’app intende risolvere. L’ambito è dove inizia ogni app: l’idea alla base di dove sta andando. Pertanto, è estremamente vitale per il design, lo sviluppo, le caratteristiche e la funzionalità di un’app.

Ovviamente, significa che dovrai sostenere costi più elevati all’aumentare dell’ambito della tua app. Pertanto, un ambito più ristretto comporta costi inferiori a causa di un set di funzionalità limitato. Può anche influire sulla categoria in cui rientra la tua applicazione. Ad esempio, un’applicazione di uso generale può essere un’app filtro fotocamera. Allo stesso tempo, puoi produrre un’applicazione di fotoritocco specifica che consente agli utenti di avere un controllo più approfondito di Lightroom o Photoshop.

In alternativa, puoi sviluppare o avviare semplici giochi a cui giocano gli utenti Android. Oppure puoi sviluppare un gioco con funzionalità di realtà aumentata. Dovrai sostenere costi diversi in base all’ambito della tua domanda. Pertanto, i nostri servizi di sviluppo di applicazioni consigliano di pianificare prima di iniziare lo sviluppo.

 

2. Numero di funzioni

La seconda cosa da considerare quando si sviluppa un’app è il numero di funzionalità che includerà. Queste possono essere le attività dell’utente quando si utilizza l’applicazione per una risposta specifica dell’app. Tuttavia, la complessità di tali funzioni aumenterà i costi di sviluppo.

Ad esempio, se aggiungi una funzione di ricerca alla tua app, gli utenti inseriranno query o argomenti e riceveranno un elenco di risposte. Tuttavia, potresti avere un insieme più avanzato di funzionalità come la ricerca vocale. Di conseguenza, gli utenti avranno più funzionalità per trovare ciò che stanno cercando, grazie alla comunicazione vocale AI. Ma viene a scapito di tempi e prezzi di sviluppo più elevati.

I nostri servizi di sviluppo di app per Android suggeriscono di creare un elenco di funzionalità, che si tratti di intelligenza artificiale o realtà aumentata. Queste funzionalità determineranno in definitiva il costo finale della tua applicazione. Quindi, scegli saggiamente prima di iniziare.

 

3. Ore di sviluppo dell’app

Le ore o la durata complessiva necessarie per completare la domanda sono ciò di cui parleremo in seguito. Dopotutto, c’è molto sviluppo tecnico e non tecnico nel processo. In primo luogo, inizierai con sessioni di consulenza o crescita con la tua azienda o team di sviluppo di app. Successivamente, firmerai un NDA. L’accordo di riservatezza garantirà che qualsiasi sviluppatore di app Android mantenga riservate le tue informazioni.

Il tuo ciclo di sviluppo inizia una volta che sei d’accordo sulla proposta, inclusi gli sforzi, i wireframe, il set di funzionalità e gli obiettivi dell’applicazione. Tuttavia, è solo la fase di scoperta. Qui la tua applicazione sarà in versione beta o una fase di test. L’obiettivo è garantire che tutto funzioni bene insieme. Tutto ciò richiede tempo o ore di sviluppo. E il tempo speso porterà solo a costi più elevati a seconda della tariffa oraria del tuo team di sviluppo.

Il ciclo di sviluppo medio per qualsiasi applicazione Android può variare da 300 a 600 ore. Tuttavia, le applicazioni più avanzate che richiedono l’uso di una tecnologia migliore non faranno che aumentare questa durata. Quindi, portando a costi più costosi. In qualità di azienda che fornisce servizi di sviluppo di app Android, riteniamo che sia meglio testare le acque con il tuo prodotto e considerare quanto devi spendere utilizzando un budget limitato.

4. Tecnologie di sviluppo

Le applicazioni Android basate su Java o Kotlin, che utilizzano database standard e poche API, richiederanno meno ore per essere sviluppate e costeranno molto meno. Ma man mano che si va avanti e si ottengono vantaggi competitivi, si adottano forme tecnologiche emergenti o si producono soluzioni avanzate, il costo aumenta. Tuttavia, tutte le tecnologie come le criptovalute, la realtà aumentata e i servizi basati su cloud si traducono in un ampio ritorno sugli investimenti.

5. Processo di sviluppo

Il processo di sviluppo può essere complesso o facile. Dipende davvero da come un’azienda desidera gestire la propria app. IRCwebNET consiglia alle nuove startup e agli imprenditori di assumere servizi di sviluppo di app Android per ogni fase del processo. Tuttavia, alcuni potrebbero scegliere di acquistare servizi standalone per creare la propria applicazione.

Le app Android in genere seguono quanto segue durante il ciclo di sviluppo:

  • L’idea centrale
  • Strategia di sviluppo dell’applicazione
  • Wireframe dell’app
  • Il design dell’applicazione
  • Fase di sviluppo dell’applicazione
  • Testare l’applicazione
  • Distribuzione

6. Complessità progettuale

Il design dell’app Android varia in base all’esperienza utente prevista. Ma ci sono pro e contro quanto può essere complessa la tua applicazione. Ad esempio, le esperienze più brevi tendono ad avere un impatto positivo sulla navigazione e le prestazioni sono facili e veloci. La buona notizia è che questi si traducono in un minor numero di design dello schermo delle app o wireframe.

Tuttavia, è bene lavorare con sviluppatori che hanno già designer e tester. Questo perché non avrai bisogno di disegni dettagliati. D’altra parte, se stai progettando prima di cercare potenziali investimenti, puoi avere un serio impatto sui costi complessivi. I nostri servizi di sviluppo di app Android affermano che è bene considerare ogni passaggio prima di eseguirlo.

7. Integrazioni di API

Le interfacce di programmazione delle applicazioni, o API in breve, sono il collegamento che collega due app. Pertanto, aiutano a semplificare il processo di sviluppo. Inoltre, queste API aiutano diverse app a condividere i dati. Ad esempio, transazioni finanziarie, accessi, condivisioni sui social media, pubblicità di Google, ecc. Le API non sono indicatori importanti del costo della tua applicazione. Tuttavia, iniziano ad addebitarti una volta che l’app è disponibile su Google Play.

Ecco alcuni esempi:

  • Google Maps per le posizioni
  • Annunci Google
  • API PayPal per i pagamenti
  • Cambio di valuta
  • API del partner di vendita Amazon

Alcune app non necessitano di API. È meglio determinare quale API includere in base al servizio o alla funzione dell’app.

8. Dimensioni del team di sviluppo dell’app

Qualsiasi azienda che assume sviluppatori deve tenere a mente quanto costerà. Dopotutto, lo sviluppo di app può essere costoso. E assumere una squadra più grande significa che dovrai pagare di più. Pertanto, le aziende dovranno decidere di assumere internamente, in remoto o esternalizzare lo sviluppo. Da un lato, l’interno offre alcuni vantaggi. Ma il remoto e l’outsourcing possono essere più convenienti.

IRCwebNET consiglia di considerare entrambe le scelte di esternalizzazione o di assunzione interna. Ecco cosa tenere d’occhio:

  • Il tuo budget
  • Requisiti di progettazione
  • Ore di sviluppo necessarie
  • Proiezioni attuali del flusso di cassa.

9. Sicurezza dei dati dell’app

La sicurezza informatica e la protezione dei dati sono molto importanti nel processo di sviluppo dell’app. Dopotutto, più dati raccoglie la tua app, più sicura deve essere. Inoltre, gli utenti hanno bisogno di sicurezza per le loro informazioni. E questo è particolarmente vero per le app che utilizzano annunci sponsorizzati per guadagnare.

Gli sviluppatori di app e gli investitori affrontano la sicurezza dei dati in molti modi diversi. Ma un metodo comune è la distribuzione di strumenti di crittografia che funzionano end-to-end e mantengono private le informazioni degli utenti.

I servizi di sviluppo di app Android hanno il seguente elenco per aiutarti a capire quali applicazioni di crittografia richiedono attenzione:

  • App che accedono alla memoria locale per informazioni di contatto e indirizzo
  • Social media e applicazioni della community che elaborano i dati personali
  • Applicazioni di comunicazione con videoconferenza e chat
  • Messaggistica in-app e file allegati
  • Informazioni finanziarie o dettagli bancari

10. Costi secondari aggiuntivi

Sebbene i costi di sviluppo delle applicazioni di cui sopra entrino in dettaglio su quanto dovrai spendere, abbiamo alcuni costi collaterali in più di cui gli sviluppatori dovrebbero essere a conoscenza. Questi includono quanto segue:

Infrastruttura: come i domini, i costi del server, ecc.

Strumenti: spese per software, hardware, realtà aumentata e realtà virtuale.

Pubblicazione: le tariffe standard di Google Play.

Brevetto: per proteggere le risorse digitali.

Monitoraggio e manutenzione delle app: tutte le app richiedono manutenzione e monitoraggio per funzionare.

Concludendo con Come ottimizzare il budget durante lo sviluppo di un’app Android

Mentre molti leggono quanto sopra e potrebbero avere dei ripensamenti sullo sviluppo, ci sono ancora modi per farlo a buon mercato. Ecco alcuni dei metodi di per gestire il tuo budget:

  • Ottieni una società di sviluppo come noi in grado di visualizzare chiaramente l’idea e completare il tuo piano.
  • Assicurati di discutere la tua visione, concentrati anche sui concorrenti e sull’ispirazione per le app. Prova le chiamate di consulenze.
  • Monitora da vicino lo stato di avanzamento della progettazione o dello sviluppo della tua app.
  • Fai regolari controlli
  • Crea un MVP se il tuo prodotto è un progetto ad ampio raggio.

Android consente agli investitori e alle aziende di crescere con infinite opportunità. Pertanto, è importante stare al passo con la concorrenza imparando di più su come utilizzare la piattaforma. Dopotutto, ha una vasta gamma di dispositivi e gadget al suo attivo. Con oltre 2,5 miliardi di utenti di dispositivi Android si apre uno spazio di mercato per la crescita.

Ci auguriamo che il tuo viaggio ti porti a un facile ciclo di sviluppo delle app.