Siti custom vs siti con template: i pro e i contro

0
291

Hai deciso: è ora di mettere online la tua attività e quindi ti stai domandando quale tipo di sito web può risultare più efficace. Oppure desideri rimodernare un sito aziendale piuttosto vecchio e superato, e devi decidere se puntare su un template o su un sito custom.

Intraprendere questo percorso è sicuramente la scelta giusta per instradare la tua strategia verso il successo.

Per ottenere i giusti risultati non potrai però mettere online la prima cosa che capita; il sito dovrà rappresentare al meglio l’immagine della tua azienda e comunicare immediatamente ai tuoi potenziali clienti chi sei e cosa proponi.

La creazione di un nuovo sito web può avvenire sia utilizzando il template precostruito di un CMS tipo WordPress o Joomla, sia attraverso la programmazione a partire da zero. Naturalmente entrambe le modalità presentano dei pro e dei contro da valutare, magari con un esperto, prima di prendere la decisione finale.

Siti con template: i pro e i contro

Quando si parla di siti realizzati tramite template, ci si riferisce solitamente a quelli che fanno uso di modelli grafici già programmati (ma personalizzabili), scaricabili dal web gratuitamente o a pagamento.

I template sono pensati per realizzare rapidamente un sito tramite Joomla o WordPress, ad esempio: sono due CMS che mettono a disposizione tutti gli strumenti necessari per creare un sito web e di personalizzarlo e aggiornarlo in tempo reale.

Tra gli aspetti positivi di questi tipo di sito troviamo:

  • la possibilità di scegliere tra tantissimi template già programmati che richiedono solo di essere scaricati e messi sulla piattaforma;
  • la facilità di utilizzo;
  • la rapidità con cui si può portare online un sito web completo;
  • la facilità con cui è possibile aggiornare, aggiungere o modificare i contenuti del sito;
  • il prezzo solitamente contenuto, se non addirittura gratuito in molti casi.

I pro sono tanti, ma anche gli aspetti negativi sono numerosi; tra questi ricordiamo:

  • alcuni possibili limiti di personalizzazione dei template grafici pronti;
  • il fatto che il sito – se non viene personalizzato a sufficienza, potrebbe apparire molto simile a tanti altri;
  • il peso del sito web il quale, incidendo sulla velocità di caricamento delle pagine, potrebbe scoraggiare gli utenti dal visitare il nostro sito e portare a svantaggi in fatto di posizionamento sui motori di ricerca.

Sito custom: i pro e i contro

Con questo termine si indicano i siti personalizzati, realizzati a partire da zero da web developer e web designer esperti (ad esempio questa agenzia). Questi siti presentano numerosi aspetti positivi, tra cui:

  • una personalizzazione pressoché completa che permette di adattarli allo stile della tua azienda;
  • la capacità di distinguersi dalla concorrenza grazie a un aspetto unico;
  • la possibilità di rendere le pagine molto snelle e leggere, in grado di caricarsi rapidamente;
  • il miglioramento del codice di programmazione, il quale può essere ottimizzato per i motori di ricerca;

Numero i pro, dunque, ma naturalmente c’è anche qualche contro:

  • il costo, molto più elevato rispetto ai template precostruiti
  • il tempo necessario per la realizzazione.