gravatar

Sei entrato su un blog e hai visto che tutti gli utenti che lasciano un commento, hanno vicino al proprio nome un logo. Qualcuno decide di inserire la propria fotografia. Qualcuno un’immagine rappresentativa e di proprio gusto. Sia che tu desideri avere un logo quando scrivi commenti oppure hai un blog e vuoi che il tuo viso sia ben visibile tra i commenti in risposta alle domande degli utenti, questa guida fa a caso tuo. Oggi ti spiego cos’è un gravatar e come puoi utilizzarlo sul tuo blog WordPress.

Il termine gravatar è molto simile a quello più noto di avatar. Sono due cose simili ma non sono esattamente la stessa cosa. Entrambi hanno la funzione di permettere all’utente di farsi identificare quando commenta su un blog o un sito web. Può scegliere di inserire una foto personale o un immagine. Perciò ogni volta che l’utente interagisce, viene subito riconosciuto.

La differenza tra avatar e gravatar viene ora. L’avatar lo scegli quando ti registri a uno specifico blog o forum. Il gravatar invece, lo scegli una volta e lo associ al tuo indirizzo e-mail. Significa che ogni volta che commenti su un sito che non chiede la registrazione ma solo l’inserimento di un indirizzo e-mail, ecco che subito appare l’immagine associata.

Ciò rende tutto molto più semplice. Appare sempre la stessa icona quando interagisci sui siti. Questo ti permette di costruirti anche un nome, una firma. Il nome solo è molto più difficile da ricordare per gli altri, anche perché tantissime persone commentano con il nostro stesso nome, specialmente se abbiamo scelto quello di battesimo. L’immagine è distintiva invece.

Cos’è quindi un gravatar nello specifico?

Il gravatar è l’acronimo di Globally Recognized Avatar, cioè l’avatar globalmente riconosciuto. L’avatar che ti segue ovunque vai, qualsiasi sia il sito sul quale commenti. Ricordati però che è associato al tuo indirizzo e-mail. Vuol dire che, se ne hai più di una, puoi avere anche più di un gravatar. Buona idea per esempio sei stai seguendo più di un business online e non vuoi farti riconoscere sempre come la stessa persona. E’ una strategia molto importante per costruire il tuo brand. Ti aiuta a farti conoscere e seguire da nuovi lettori.

Come creare un Gravatar

Come si crea un Gravatar? E’ una procedura davvero semplice, alla portata di tutto. E’ anche gratuita! Tutto ciò che devi fare è andare su Gravatar.com, scegliere la tua e-mail da utilizzare e decidere quale avatar associare al tuo account. Puoi decidere di inserire una tua fotografia, un logo, un’immagine… va bene anche un’icona tra quelle proposte nel sito. E’ creato sempre dai proprietari di WordPress. Devi perciò registrarti a WordPress.com per averne uno. Una volta che lo hai fatto o hai fatto il login, aggiungi la tua immagine. Puoi cambiarla quante volte vuoi e averne anche più di una già pronta e da scegliere in base alle necessità.

Il gravatar è uno strumento utile che ti consentirà di rafforzare il tuo business online!


Di grey